ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Entra nella seconda fase la denuclearizzazione della Corea del Nord

Lettura in corso:

Entra nella seconda fase la denuclearizzazione della Corea del Nord

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo l’annunciato spegnimento del reattore nucleare di Yongbyon si pensa già alla seconda fase del disarmo atomico nord coreano.

Nell’impianto sono presenti gli ispettori dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica che dovranno verificarne l’effettivo spegnimento.

A Seul è giunto il negoziatore statunitense Cristopher Hill che s’intratterà martedì con la controparte nordcoreana.

“È solo un primo passo – ha detto Hill – un passo che ha senso solo se sarà seguito da altri”.

Cautela è stata manifestata anche dall’opinione pubblica sud coreana. Ecco alcune opinioni raccolte per le strade della capitale.

“Temo che la Corea del Nord stia preparando qualcosa di diverso dietro le quinte anche se dice di aver chiuso il suo impianto nucleare”, dice un ragazzo.

“Questo dimostra che la Corea del Nord vuole discutere perché ha capito i limiti della sua politica di far ricorso alla minaccia nucleare. È già un buon risultato”, spiega un altro.

Mercoledì a Pechino ci sarà un nuovo round negoziale a sei tra Corea del Nord, Corea del Sud, Stati Uniti, Russia, Cina e Giappone.