ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gran Bretagna, Brown anticipa al parlamento le priorita' del governo: case, lavoro, salute

Lettura in corso:

Gran Bretagna, Brown anticipa al parlamento le priorita' del governo: case, lavoro, salute

Dimensioni di testo Aa Aa

Con uno strappo alla tradizione britannica il premier Gordon Brown ha annunciato al parlamento il programma legislativo del suo governo. Secondo una usanza vecchia di 150 anni il programma veniva presentato nel corso del solenne Discorso della regina, in novembre.

Brown dopo aver spiegato l’innovazione con esigenze di trasperenza, e’ passato a illustrare le linee guida del suo esecutivo. “Dobbiamo offrire nuove e migliori opportunita’ nel campo dell’istruzione, dell’occupazione, dell’edilizia abitativa e della sanita’”. Brown ha lasciato su un piano piu’ defilato le questioni della sicurezza, senza mai usare l’espressione “guerra al terrorismo”, cara a Blair. “Prendo atto dell’innovazione costituzionale, ma devo dire che molto di quanto annunciato dal primo ministro era gia nel discorso della regina l’anno scorso, l’anno prima, e l’anno ancora prima”, ha ironizzato David Cameron, leader dell’opposizione.

Centrale nell’azione del governo lo stimolo all’edilizia abitativa per uscire da una situazione che ha visto triplicare negli ultimi dieci anni il costo degli affitti. Secondo quanto annunciato dal premier, entro il 2020 saranno 250.000 le nuove case realizzate in aggiunta ai programmi ordinari.