ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Boeing sfida Airbus, presentando il nuovo 787 Dreamliner

Lettura in corso:

Boeing sfida Airbus, presentando il nuovo 787 Dreamliner

Dimensioni di testo Aa Aa

Meno alluminio, più fibra di carbonio. Questa la ricetta per il nuovo nato di casa Boeing, il 787 Dreamliner, che viene presentato oggi a Seattle.

Il nuovo aereo, il primo a uscire dagli stabilimenti dell’azienda statunitense in 13 anni, avrà un impatto ambientale ridotto. Il 50% della struttura è in materiali sintetici, anzichè in metallo. Un accorgimento che contribuisce ad alleggerirne il peso, con un risparmio sui consumi di carburante.

Il Dreamliner è la risposta di Boeing all’A380, il superjumbo di Airbus. Se il consorzio europeo punta sulle dimensioni (l’A380 può trasportare fino a 800 passeggeri), Boeing preferisce la praticità. Solo 300 posti, ma in compenso la possibilità di evitare i grandi scali, più trafficati, favorendo i collegamenti tra quelli di medie dimensioni.

L’entusiasmo di tedeschi e giapponesi ha già portato a 670 gli ordinativi del 787, che entrerà in servizio nel 2008.