ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sei soldati canadesi uccisi in Afghanistan. L'attentato più sanguinoso per Ottawa da aprile

Lettura in corso:

Sei soldati canadesi uccisi in Afghanistan. L'attentato più sanguinoso per Ottawa da aprile

Dimensioni di testo Aa Aa

Sei soldati canadesi della forza Nato e un interprete sono stati uccisi in Afghanistan da un ordigno esploso al passaggio del blindato su cui viaggiavano. Si tratta dell’episodio più sanguinoso per le truppe canadesi dallo scorso 8 aprile, quando altri sei militari sono morti in circostanze simili.

Sono 66 le vittime nel contingente di Ottawa dal 2002.

L’attentato, che è stato rivendicato dai taleban, è avvenuto nel sud del paese, una ventina di chilometri a sudest di Kandahar.

Il nuovo attacco fa aumentare la pressione sul primo ministro canadese Stephen Harper, a cui l’opposizione, e due terzi della popolazione chiedono che la missione non sia prolungata oltre il febbraio del 2009.