ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Per la Difesa il Giappone sceglie una donna

Lettura in corso:

Per la Difesa il Giappone sceglie una donna

Dimensioni di testo Aa Aa

Il nuovo ministro della difesa giapponese ha giurato fedeltà all’imperatore Akihito e alla Costituzione. Yuriko Koike, 54 anni, ex giornalista televisiva, ha lasciato il suo ruolo di consigliere per la sicurezza nazionale, per diventare la responsabile di uno dei ministeri piú prestigiosi e controversi del paese.

Tokyo ha ripristinato il dicastero della difesa solo nel gennaio scorso. Era stato soppresso nel 1945 come conseguenza della sconfitta giapponese nella Seconda Guerra Mondiale.

Esperta di Medioriente, Yuriko Koike è considerata molto vicina al premier Shinzo Abe. Sostituisce Fumio Kyuma, costretto alle dimissioni per aver dichiarato che i bombardamenti atomici su Nagasaki e Hiroshima sono stati il dazio inevitabile che il Giappone ha pagato per evitare un’invasione sovietica.