ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Multa di Bruxelles a Telefonica per abuso di posizione dominante

Lettura in corso:

Multa di Bruxelles a Telefonica per abuso di posizione dominante

Dimensioni di testo Aa Aa

Multa da 151 milioni di euro per Telefonica: lo ha deciso la Commissione europea secondo la quale la compagnia telefonica spagnola ha “gravemente abusato della sua posizione dominante sul mercato spagnolo nell’accesso alla banda larga. L’entità della multa inflitta a Telefonica, ha spiegato il commissario per la concorrenza Neelie Kroes, deriva dalla consapevolezza che le sanzioni inflitte in precedenza per casi analoghi “non hanno evidentemente avuto un sufficiente effetto dissuasivo. Ed io – ha aggiunto Kroes – voglio lanciare a tutti gli operatori un segnale forte e chiaro: non tollererò comportamenti analoghi da parte di altre aziende dominanti a danno dei consumatori a banda larga”.

Telefonica, secondo Bruxelles, ha penalizzato la clientela grazie al controllo della rete attraverso cui viene distribuito il servizio ADSL. Questa situazione ha fatti sì che gli spagnoli pagassero mediamente il servizio ADSL il 20% in più rispetto alle tariffe applicate nella media di altri 15 Paese europei.