ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

USA: Incontro informale Bush-Putin. In primo piano: lo scudo antimissile

Lettura in corso:

USA: Incontro informale Bush-Putin. In primo piano: lo scudo antimissile

Dimensioni di testo Aa Aa

Un contesto informale per un appuntamento difficile. Il presidente russo Vladimir Putin arriva negli Stati Uniti per incontrare l’omologo George Bush. A Walker’s Point, villa di famiglia dei Bush nel Maine, i due devono ricucire un rapporto andato in crisi su Kosovo – la Russia ne osteggia l’indipendenza – diritti umani, ma, soprattutto, scudo antimissile statunitense. In agenda, anche il nucleare iraniano.

Il politologo Michael O’Hanlon, dell’Istituto Brookings: “Lo scopo principale è allentare la tensione e riportare un po’ di intesa nel loro rapporto. Questo aiuterebbe perché, sullo scudo antimissile, in tuta sincerità, la retorica è andata fuori controllo e si è autoalimentata, soprattutto da parte di Putin”.

Il piano americano prevede la costruzione dello scudo antimissile in Repubblica Ceca e Polonia. Putin, all’inizio infuriato, ha poi proposto a Bush di condividere una base radar in Azerbaigian. Ma, per ora, gli Stati Uniti non sembrano volere fare marcia indietro.