ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sciopero delle poste oggi in GB.Inizia con qualche grattacapo la premiership di Gordon Brown

Lettura in corso:

Sciopero delle poste oggi in GB.Inizia con qualche grattacapo la premiership di Gordon Brown

Dimensioni di testo Aa Aa

Il neo primo ministro, a soli tra giorni dal suo insediamento a Dowing Street, deve già fare i conti con uno sciopero nazionale indetto dai sindacati: quello delle poste. Oggi i lavoratori postali britannici per 24 ore incrociano le braccia per chiedere un aumento dei salari ma anche per protestare contro il piano licenziamenti Royal Mail, il servizio postale della Gran Bretagna.

Con la ristrutturazione in atto delle poste inglesi sono circa 40 mila i lavoratori che rischiano il posto di lavoro. Allo stop odierno aderiscono anche i posti dell’Irlanda del Nord. L’agitazione non dovrebbe tuttavia paralizzare completamente il traffico postale: 14 mila sportelli infatti rimarranno aperti al pubblico, tutt’al piu’ ci potranno essere ritardi nelle consegne di lettere, raccomandate o pacchi.

Quello di oggi in Gran Bretagna è il primo sciopero nazionale delle poste dal 1996.