ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In calo il numero dei disoccupati tedeschi

Lettura in corso:

In calo il numero dei disoccupati tedeschi

Dimensioni di testo Aa Aa

Un ‘altra buona notizia per l’economia tedesca. A giugno gli iscritti al collocamento tedesco hanno segnato un vero e proprio crollo rispetto al mese precedente : meno 125 mila senza lavoro.

“Un risultato molto positivo, sottolinea il responsabile dell’Agenzia federale per il lavoro, molto superiore alla media europea con effetti a catena anche sugli altri paesi”.

Il tasso di disoccupazione è in continua discesa : dall’inizio dell’anno il numero dei senza lavoro è passato dal 10,2% all’attuale 8,8% della popolazione attiva : in totale pococ meno di mezzo milione di tedeschi hanno trovato un ‘occupazione.

Un quadro molto positivo, ma con un punto nero e di taglia. In Germnia non c‘è sufficiente mano d’opera qualificata: Di qui l’esigeneza di proseguire sulla strada delle riforma del mercato del lavoro

“E’ ora che il mercato cambia le regole, dice quest’analista, c‘è bisogno di gente con maggiore esperienza e di un numero crescente di personale femminile, il che significa creare impieghi compatabili con la vita di famiglia”.

Un contesto nel quale s’inserisce l’appello dell’Ocse secondo cui la Germania, primo paese dell’economia europea deve cercare di uscire dalla situazione che vede l’invecchiamento della popolazione di fronte a un debole tasso di natalità.