ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Colombia, le Farc annunciano la morte di 11 deputati rapiti nel nel 2002


mondo

Colombia, le Farc annunciano la morte di 11 deputati rapiti nel nel 2002

Le forze armate rivoluzionarie colombiane, hanno annunciato la morte di 11 dei 12 deputati sequestrati nel 2002. Le famiglie delle vittime si chiedono di chi sia la colpa, visto che esistono due diverse versioni. Secondo quella dei guerriglieri, smentita dall’esercito, i soldati sarebbero intervenuti provocando la morte degli ostaggi.
“Maledico le Farc” ha detto la moglie di una delle vittime “perchè hanno sequestrato mio marito, ma anche il governo ha la sua responsabilità perchè non ha voluto firmare un accordo umanitario con i guerriglieri”.
La conferma della morte degli ostaggi, avvenuta il 18 giugno, è stata pubblicata sul sito della guerriglia mettendo fine ad ogni speranza. In un video diffuso ad aprile di quest’anno, uno degli ostaggi, Juan Pablo Narvales, aveva chiesto un’impegno formale da parte di governo e Farc per un negoziato. Ma le trattative non erano proseguite. Il Presidente colombiano Uribe non ha mai nascosto di essere favorevole a una soluzione militare del conflitto con i guerriglieri marxisti.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

mondo

Lo scrittore israeliano Amos Oz ha vinto il premio Principe delle Asturie per le Lettere.