ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Pechino il primo stabilmento Airbus fuori dell'Europa

Lettura in corso:

A Pechino il primo stabilmento Airbus fuori dell'Europa

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ stato firmato in pompa magna a Pechino, alla presenza del ministro dell’economia tedesca, il contratto per un impianto di assemblaggio dell’Airbus A 320. Si tratta del primo stabilimento del costruttore aereonautico europeo al di fuori del Vecchio Continente. Il primo apparecchio che uscirà dallo stabilimento di Tianjin, che prevede un investimento complessivo intorno a un miliardi di euro, è previsto nel 2009. A partire dal 2016 quando l’impianto girerà a pieno regime verranno prodotti 300 Airbus A 320.

E di Airbus o meglio di Eads, la holding controllo, si è parlato a Berlino durante i vertice franco tedesco tra il cancelliere Angela Merkel con il primo ministro François Fillon.

“Il governo tedesco non ha intenzione di entrare a far parte del capitale di Eads, dice la Merkel, perchè non è questo il problema; piuutosto cio che a noi interessa è la garanzia che il gruppo abbia al suo interno le forze necessarie al suo sviluppo”

Per il premier transalpino “cio che conta è il ruolo della società che deve rispondere ai criteri come ogni grande gruppo industriale nel rispetto ovviamente degli interessi sia della Francia che della Germania”.

Prossimo appuntamento tra un mese a Tolosa dove è previsto un incontro tra il cancelliere con il presidente della repubblica francese Nicolas Sarkozy.