ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al summit di Sharm Israele promette di liberare 250 membri di Al Fatah

Lettura in corso:

Al summit di Sharm Israele promette di liberare 250 membri di Al Fatah

Dimensioni di testo Aa Aa

250 prigioneri palestinesi membri di Al Fatah verranno liberati da Israele. Lo ha promesso il premier Ehud Olmert in apertura del vertice a quattro di Sharm el Sheik. Quello che è stato descritto come un gesto di buona volontà dovrebbe scavare ancora di più il solco tra il presidente dell’Anp Mahmud Abbas e il movimento radicale islamico Hamas.

Abbas ha invece ricordato ad Israele d’iniziare dei negoziati seri, con un calendario definito con lo scopo di far nascere uno Stato palestinese indipendente con Gerusalemme come capitale. Il summit di oggi è stato propiziato dalla crisi inter-palestinese che ha portato all’esclusione di Hamas dal governo e allo spaccamento dei territori in due, Gaza in mano al movimento islamico e la Cisgiordania fedele ad Abbas.

Presto dovrebbero arrivare in Cisgiordania anche i trasferimenti di tasse sui prodotti palestinesi congelati da Israele dopo la vittoria elettorale di Hamas all’inizio del 2006. E gli aiuti della comunità internazionale sospesi nello stesso momento.