ULTIM'ORA

Lettura in corso:

L'energia il fulcro del vertice Russia-Balcani a Zagabria


mondo

L'energia il fulcro del vertice Russia-Balcani a Zagabria

Invitato di punta il presidente russo Vladimir Putin, i paesi dell’Europa balcanica si riuniscono a Zagabria, in Croazia, per un vertice dedicato all’energia ma in cui hanno fatto capolino anche altri temi, come quello del futuro del Kosovo.

L’obiettivo principale è comunque quello di intensificare la cooperazione fra gli stati dell’Europa sud-orientale e la Russia, per scongiurare situazioni di penuria energetica che il continente ha già conosciuto. Diversi paesi dell’Europa centrale e orientale dipendono esclusivamente dal gas russo, la stessa Unione Europea importa più del 40% del suo fabbisogno dalla Russia, ecco perché anche i 27 hanno inviato un loro osservatore a Zagabria.

Nel suo discorso, il presidente croato Stipe Mesic ha detto che, siccome nel settore energetico la domanda è più grande dell’offerta, è fondamentale che il mercato resti libero, aperto e trasparente. Secondo Mesic le fonti energetiche devono essere accessibili a tutti a pari condizioni. Un’osservazione che chiama direttamente in causa Putin: “La questione dell’approvvigionamento in energia è oggi una delle componenti più importanti della politica economica internazionale. E l’obiettivo strategico del nostro lavoro comune in questo settore è quello di assicurare facilità d’accesso e grantire tali risorse a tutti i paesi della regione”.

Tutti gli stati rappresentati al vertice sono toccati direttamente o indirettamente da progetti di gasdotti e oleodotti da costruire o da collegare fra loro per ottimizzare il trasporto. Un esempio, l’oleodotto Burgas-Alessandropoli che collegherà la costa bulgara del mar nero al mediterraneo, o il pipeline Drujba-Adria con un terminal sulla costa croata.

Di questo asset strategico fa parte anche il futuro gasdotto South stream per la cui costruzione è stato firmato ieri a Roma un memorandum d’intesa fra la russa Gazprom e l’italiana ENI.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Rientro a casa perfetto per Atlantis.