ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hamas smentisce di aver cercato di uccidere Mahmoud Abbas

Lettura in corso:

Hamas smentisce di aver cercato di uccidere Mahmoud Abbas

Dimensioni di testo Aa Aa

Dall’ex quartier generale di Fatah le Brigate Ezzeddin al Qassam, ala armata del gruppo integralista, hanno respinto le accuse del presidente palestinese che ieri aveva apertamente dichiarato che Hamas aveva tentato di assasinarlo.

Il portavoce delle Brigate Al Qassam nega ogni complotto contro il leader di Fatah aggiugendo che il video a cui faceva riferimento Abbas era solo un vecchio filmato. Il tunnel mostrato nelle immagini in cui alcuni miliziani piazzavano una carica esplosiva era “un passaggio sotterraneo impiegato dai combattenti di Hamas per i loro attacchi contro Israele.

Ieri il presidente palestinese aveva usato parole forti contro Hamas definendo i suoi militanti: “golpisti, assassini e terroristi”. Abbas aveva poi riferito di un filmato in cui sei integralisti parlavano di 250kg di esplosivi da usare contro di lui.

La crisi a Gaza e l’isolamento totale di Hamas saranno al centro dei colloqui lunedi’ tra il premier israeliano Olmert e il presidente palestinese Abbas al vertice di Sharm el- Sheikh in Egitto. Il summit dovrebbe rilanciare il processo di pace, e come ha dichiarato lo stesso Olmert, “lavoreremo per creare insieme la piattaforma che possa portare ad un nuovo inizio tra noi e i palestinesi”.

Dopo la presa di potere di Hamas in tutta la Striscia di Gaza, Abbas ha ricevuto il totale appoggio di Stati Uniti, Unione Europea e Israele.