ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Medioriente, nuovo incontro in vista tra Abbas e Olmert

Lettura in corso:

Medioriente, nuovo incontro in vista tra Abbas e Olmert

Dimensioni di testo Aa Aa

Si profila un nuovo incontro tra il presidente palestinese Mahmoud Abbas e il premier israeliano Ehud Olmert. Il primo, dopo la presa del potere di Hamas a Gaza. Secondo fonti egiziane, i due leader si vedrebbero domenica a Sharm el Sheik, in Egitto. Yasser abd Rabbo, portavoce di Abbas, sostiene che il successo dell’incontro dipenderà dalla volontà israeliana di procedere con i negoziati per arrivare alla creazione di uno stato palestinese indipendente.

Negli ambienti vicini all’autorità palestinese, si dice che il faccia a faccia potrebbe essere rinviato alla settimana prossima e Israele non ha per il momento confermato. Quanto ai contenuti, sembra chiaro che Abbas e Olmert non potranno non parlare della crisi nella Striscia di Gaza e delle ripercussioni sul processo di pace.

Boccia l’incontro il partito islamico radicale di Hamas, che per bocca del portavoce Fauwzi Barhoum fa sapere: “Il primo obiettivo del mondo arabo e musulmano è di mettere fine all’occupazione”.

Al confine tra Gaza e Israele, l’esercito dello stato ebraico continua a ad aprire le porte ad alcune delle persone che tentano di fuggire dalla Striscia. Passano gli stranieri, ma anche alcuni civili palestinesi, che vengono portati in Egitto.

Il Consiglio centrale dell’OLP ha intanto ratificato la decisione di Abbas di formare un governo di crisi.