ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Abbas condanna Hamas e vede degli "stranieri" dietro la crisi

Lettura in corso:

Abbas condanna Hamas e vede degli "stranieri" dietro la crisi

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente dell’Autorità Palestinese Mahmud Abbas è intervenuto questa sera di fronte ai membri del suo partito a Ramallah per condannare i fondamentalisti di Hamas, che hanno preso il potere nella Striscia di Gaza la scorsa settimana.
Abbas, che ha ricevuto il pieno supporto della comunità internazionale, ha negato di voler intrattenere un dialogo con quelli che ha chiamato “i terroristi” di Hamas, e ha lanciato accuse contro degli “stranieri” che avrebbero fomentato la crisi.
La situazione a Gaza si è ulteriormente aggravata oggi, quando l’aviazione israeliana ha compiuto un raid aereo sulla striscia costiera per cercare di colpire i responsabili del lancio di un razzo qassam caduto sulla città israeliana di Sderot, senza causare vittime.
Da Washington il presidente israeliano Olmert e il presidente americano Bush ribadiscono: l’unica soluzione alla crisi resta la creazione di due stati, Israele e Palestina.