ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Queen Elizabeth 2 diventerà un hotel galleggiante al largo di Dubai

Lettura in corso:

La Queen Elizabeth 2 diventerà un hotel galleggiante al largo di Dubai

Dimensioni di testo Aa Aa

La mitica Queen Elizabeth 2 getta l’ancora per sempre e diventa un albergo galleggiante.
La nave crociera britannica, una delle più grandi al mondo attualmente in mano alla compagnia americana Cunard Line, è stata acquistata per 74 milioni di euro dall’emirato di Dubai, che la trasformerà in museo con annesso hotel di lusso.

“Credo sia una buona idea anche se è stata una grande sorpresa – commenta Bill McLear, della rivista World of Cruising – . La nave ha già 40 anni e non può navigare in eterno. Questa è la fine di un’era”.

La Queen Elizabeth arriverà negli Emirati nel 2009 e sarà ancorata a Palma Jumeirah, l’isola artificiale a forma di palma creata nel golfo di Dubai.

Da quando è stata varata, nel 1969, ha compiuto oltre 800 traversate transoceaniche trasportando più di due milioni e mezzo di passeggeri.

La nave sarà ristrutturata: all’interno saranno ricreati gli ambienti e l’arredamento originari, destinati a far sognare i vacanzieri, che da tutto il mondo arrivano sempre più numerosi a Dubai. Diventata la seconda meta turistica medio-orientale dopo l’Egitto.