ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Merkel cerca di sedurre la Polonia di Kaczynski per salvare il trattato Ue

Lettura in corso:

Merkel cerca di sedurre la Polonia di Kaczynski per salvare il trattato Ue

Dimensioni di testo Aa Aa

Ultimi tentativi di far uscire dal coma la Costituzione Europea. Per il Cancelliere tedesco Angela Merkel è una giornata cruciale in vista del summit che si terrà a Bruxelles fra sei giorni. Dopo l’incontro con il Premier spagnolo Zapatero, Merkel – Presidente di turno dell’Unione – chiude oggi la maratona diplomatica con cui l’Europa ha corteggiato la Polonia dei fratelli Kaczynski.

L’incontro a Berlino con il Presidente Lech Kaczynski è un ulteriore tentativo di convincere Varsavia a non impedire l’adozione di un trattato semplificato.

Già ieri il Primo ministro polacco, Jaroslav Kaczynksi, ha escluso di barattare l’appoggio a un accordo con contropartite finanziarie. Varsavia minaccia di porre il veto a meno che non venga rivisto il sistema di voto a maggioranza qualificata che danneggerebbe Paesi come la Polonia. Il progetto per una Costituzione Europea è in stallo dal 2005, dopo i “no” referendari di Francia e Olanda.