ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sainsbury, Qatar aumenta quota nel gruppo al 25%

Lettura in corso:

Sainsbury, Qatar aumenta quota nel gruppo al 25%

Dimensioni di testo Aa Aa

La catena inglese di supermercati Sainsbury ha festeggiato in borsa l’aumento della quota da parte della famiglia reale del Qatar, che ha acquistato tramite il fondo di investimenti Delta Two un ulteriore 7% nel gruppo. In seguito all’accordo, valutato 732 milioni di sterline, pari a un miliardo e 82 milioni di euro, la famiglia reale porterà la partecipazione in Sainsbury al 25 per cento.

Il resto del capitale della società inglese è cosi’ distribuito: la famiglia Sainsbury detiene il 18%, mentre una quota minore, del 5 per cento, è nelle mani della famiglia di immobiliaristi Tchenguiz. In Gran Bretagna Sainsbury, che dà lavoro a 155 mila dipendenti, conta 770 punti vendita.

Secondo alcuni analisti finanziari, la famiglia reale del Qatar, ricco emirato con meno di un milione di abitanti, sarebbe interessata soprattutto al patrimonio immobiliare costituito dalle proprietà del colosso inglese, valutate quasi 13 miliardi di euro. Sainsbury è vincente anche nel bilancio. Nell’anno fiscale 2006-2007 l’azienda ha registrato un aumento del 42% negli utili, cresciuti a oltre 560 milioni di euro.