ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La birra Budweiser resta un marchio americano

Lettura in corso:

La birra Budweiser resta un marchio americano

Dimensioni di testo Aa Aa

Il marchio Budweiser, uno dei piu’ celebri tra i consumatori di birra, resta di proprietà del gruppo americano Anheuser Busch. E’ quanto ha deciso la corte europea di gisutizia del Lussemburgo che ha dato ragione al gruppo americano nella lunga causa che lo opponeva a una società ceca.

Una lunga battaglia che ha visto affrontarsi uno stuolo di avvocati. Al centro della contesa c‘è proprio il marchio Budwesier, che trae origine dal nome di Budvar luogo in cui è nata la birra ceca nel lontano 1878. Pecctao che il primo ad avere depositato il marchio in questione sia stato un emigrante tedesco negli Stati Uniti.

In ogni caso sia la produzione sia gli introiti dei due gruppi fabbricanti di birra non cambiano certo la classifica mondiale che vede in testa il gigante americano con un giro d’affari di 13 miliardi di euro contro i soli 340 milioni per la società ceca.

Una contesa che lascia sicuramente l’amaro in bocca ai produttori boemi.