ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mosca rassicura Belgrado: "Ci opporremo alle soluzioni sul Kosovo senza l'accordo della Serbia"

Lettura in corso:

Mosca rassicura Belgrado: "Ci opporremo alle soluzioni sul Kosovo senza l'accordo della Serbia"

Dimensioni di testo Aa Aa

La Russia resterà accanto alla Serbia e non avallerà nessuna soluzione sul futuro del Kosovo senza l’intesa con Belgrado.
Vladimir Putin lo ha ribadito a Vojslav Kostunica, capo del governo serbo, in un incontro a margine del Forum economico di San Pietroburgo. Il presidente russo ha definito le ipotesi di forzare la mano arrivando rapidamente a una proclamazione di indipendenza, “una violazione delle regole morali e legali”, che avrebbe l’effetto di mettere in crisi la sovranità della Serbia sul suo territorio.

Fuori dal palazzo che ospita i meeting del Forum, almeno tremila persone si sono raccolte – sotto una stretta sorveglianza della polizia – attorno al leader dell’opposizione, l’ex campione di scacchi Gary Kasparov.

Toni dichiaratamente anti-Putin per i manifestanti, che hanno scandito slogan contro la corruzione. Non si registra alcun incidente con la polizia.