ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele bombarda Gaza dopo il fallito rapimento di un soldato di Tsahal

Lettura in corso:

Israele bombarda Gaza dopo il fallito rapimento di un soldato di Tsahal

Israele bombarda Gaza dopo il fallito rapimento di un soldato di Tsahal
Dimensioni di testo Aa Aa

La risposta israeliana all’attacco al valico di Kissufim non si è fatta attendere. In nottata l’aviazione ha compiuto un blitz contro un ufficio della Jihad islamica nella città di Gaza, causando due feriti, secondo fonti ospedaliere. Anche un camion è stato colpito dai bombardamenti senza provocare vittime.

Nella striscia di Gaza sono tornati a scontrarsi i diversi gruppi palestinesi. Almeno 3 persone sono rimaste uccise e 39 ferite.

L’assalto di un commando armato palestinese al valico di Kissufim, nel centro della Striscia di Gaza, puntava al sequestro di un soldato israeliano. L’obiettivo è stato vanificato dalla reazione dei militari di Tsahal, che hanno ucciso uno dei quattro membri del gruppo.

In tutta la zona attorno al valico di Kissufim per molte ore si è vissuta l’emergenza. Nelle scorse settimane sulla stessa area erano stati indirizzati diversi razzi Qassam e tiri di mortaio.