ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania, sempre più rigidi i divieti in vista del G8. Sabato a Rostock la prima manifestazione no-global

Lettura in corso:

Germania, sempre più rigidi i divieti in vista del G8. Sabato a Rostock la prima manifestazione no-global

Dimensioni di testo Aa Aa

Sedicimila agenti di polizia e dodici chilometri di barriere e filo spinato hanno trasformato la stazione balneare di Heilingendamm, in Germania, in una vera e propria cittadella fortificata.

E’ l’effetto del piano per la sicurezza del G8, in agenda dal 6 all’8 giugno; un piano che le autorità tedesche difendono dalle critiche di quanti lo giudicano eccessivo e perfino poco democratico.

“Credo che proteggere gli ospiti sia un punto di estrema importanza. Ma sono certo che i manifestanti avranno il modo di dare la loro opinione”, dice il ministro regionale dell’Interno, Hanning.

I gruppi no-global, tenuti al di fuori di un raggio di 5 chilometri dal luogo del vertice, hanno deciso di ritrovarsi a Rostock per una manifestazione in programma sabato pomeriggio, la più importante delle 45 autorizzate.

Un portavoce della polizia ha detto di attendersi manifestazioni assolutamente pacifiche, ma ha ammonito possibili malintenzionati, minacciando il pugno di ferro per chi violerâ le rigide norme di sicurezza.