ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Europei da oggi più protetti dalle sostanze chimiche pericolose

Lettura in corso:

Europei da oggi più protetti dalle sostanze chimiche pericolose

Dimensioni di testo Aa Aa

Il 1° giugno 2007 entrerà nella storia come una data di svolta per la salute degli europei. Entra infatti in vigore, dopo un lungo e travagliato percorso, Reach, la normativa dell’Unione sul controllo e la registrazione delle sostanze chimiche. D’ora in poi, non saranno più le autorità pubbliche a dover dimostrare il rischio di nocività di una sostanza per poterla vietare, ma toccherà alle industrie dimostrare la sicurezza di utilizzo delle sostanze fabbricate o importate.

Queste informazioni saranno poi trasmesse all’Agenzia europea dei prodotti chimici, con sede a Helsinki, che dovrà registrare le sostanze sicure, e quindi commercializzabili sul mercato europeo.

Si stima che a regime, nel 2018, le sostanze registrate saranno circa 30.000, contro le 3.000 registrate finora.