ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Litvinenko: la replica di Berezovski alle accuse di Lugovoi

Lettura in corso:

Litvinenko: la replica di Berezovski alle accuse di Lugovoi

Dimensioni di testo Aa Aa

Per Boris Berezovski, Andrei Lugovoi risponde agli ordini del Cremlino, e le sue dichiarazioni odierne ne sono la conferma. Non solo: sono la conferma del coinvolgimento delle istituzioni moscovite nell’avvelenamento di Alexander Litvinenko.
Berezovski ha tra l’altro detto che Putin è un pericolo per l’occidente, e ha affermato di essere un finanziatore dell’opposizione in Russia. Il principale cartello d’opposizione russo aveva sempre smentito d’essere finanziato dal miliardario esule in Gran Bretagna, per non screditarsi di fronte all’opinione pubblica russa.

Da parte delle autorità britanniche è arrivato un secco “no comment”, con sottolineatura del fatto che si tratta di un caso criminale e non di un affare di spionaggio, contrariamente a quanto afferma Lugovoi. Scandalizzata invece la replica della vedova di Litvinenko.