ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Arrestato in Serbia Zdravko Tolimir, ricercato per crimini di guerra ed ex collaboratore di Mladic

Lettura in corso:

Arrestato in Serbia Zdravko Tolimir, ricercato per crimini di guerra ed ex collaboratore di Mladic

Dimensioni di testo Aa Aa

Al confine tra Serbia e Bosnia, in una operazione congiunta tra le polizie serba e serbo-bosniaca, è stato arrestato Zdravko Tolimir, ex capo del controspionaggio militare e uno dei principali collaboratori di Ratko Mladic ai tempi della guerra della ex Yugoslavia.

Tolimir, che deve rispondere di crimini contro l’umanità e crimini di guerra, era ricercato dal Tribunale penale internazionale, alla stregua del generale Mladic, che resta tuttora alla macchia. Il più grave episodio loro addebitato è il massacro di 8000 musulmani a Srebrenica.

Alla macchia resta anche il capo politico dei serbi di Bosnia, Radovan Karadzic. Proprio la mancata cattura dei latitanti eccellenti aveva portato Bruxelles, un anno fa, a congelare i negoziati per l’associazione di Belgrado all’Unione europea.