ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan: l'elicottero precipitato è stato forse abbattuto

Lettura in corso:

Afghanistan: l'elicottero precipitato è stato forse abbattuto

Dimensioni di testo Aa Aa

L’elicottero della Nato precipitato ieri in Afghanistan potrebbe essere stato abbattuto da fuoco nemico. L’ha ammesso la stessa Forza internazionale, e un comandante dell’Isaf, il generale Antonio Satta, ha dato per certo che il Chinook caduto nella provincia meridionale di Helmand sia stato colpito da un armamento controcarro.

Stando a fonti della Nato, a bordo dell’elicottero viaggiavano sette soldati: cinque americani, un britannico e un canadese. Nessuno si è salvato. Un portavoce dei Taleban ha però dichiarato che i militari uccisi sarebbero 35.