ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Alcuni occidentali rapiti a Bagdad. Cinque sarebbero britannici

Lettura in corso:

Alcuni occidentali rapiti a Bagdad. Cinque sarebbero britannici

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono almeno cinque gli occidentali rapiti a Bagdad da un commando di uomini vestiti da poliziotti. Secondo il ministero degli esteri di Londra e l’ambasciata sarebbero tutti britannici, mentre per la società canadese Garda World, sarebbero di nazionalità britannica quattro di loro.

La situazione resta comunque confusa, mentre si cerca di verificare esattamente quanti siano e da dove provengano gli occidentali sequestrati in una sala del ministero delle finanze iracheno.

L’episodio si è verificato nel giorno che fa di maggio il mese più sanguinoso per le truppe Usa dall’inizio dell’anno, con 114 vittime. Dieci soldati americani sono rimasti uccisi, otto dei quali in attacchi nella provincia di Diyala, a nord di Bagdad. Morte e distruzione anche nella capitale, dove due esplosioni hanno ucciso almeno 38 persone.