ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giappone: si suicida il ministro dell'agricoltura Matsuoka

Lettura in corso:

Giappone: si suicida il ministro dell'agricoltura Matsuoka

Dimensioni di testo Aa Aa

Il ministro giapponese dell’agricoltura si è suicidato. Toshikatsu Matsuoka, 62 anni, si è impiccato nel suo appartamento in un alloggio per parlamentari a Tokyo, ed è stato trovato stamattina in condizioni disperate da un suo collaboratore. Ricoverato in ospedale, è morto poche ore dopo.

Matsuoka era coinvolto in diversi scandali finanziari. Il suo suicidio rischia di essere un duro colpo per il governo di Shinzo Abe, che a luglio affronterà il suo primo importante test elettorale, le elezioni per il rinnovo di metà del Senato.

Il premier, in questi giorni ai livelli più bassi di popolarità da quando ha assunto il potere, a settembre, ha espresso le sue condoglianze alla famiglia di Matsuoka e si è detto “sopraffatto dalla vergogna”.

Secondo gli analisti, la morte del ministro, che aveva l’appoggio di Abe, nuocerà sul breve termine al premier, ma le conseguenze sul lungo periodo dipenderanno dalla reazione del capo del governo.

Quello di Matsuoka è il primo caso di suicidio di un ministro nipponico dalla fine della seconda guerra mondiale. Secondo i media giapponesi, Matsuoka avrebbe lasciato una lettera, ma per ora non se ne conosce il contenuto.