ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Domani le elezioni legislative in Irlanda, la maggioranza di centro-destra favorita nei sondaggi

Lettura in corso:

Domani le elezioni legislative in Irlanda, la maggioranza di centro-destra favorita nei sondaggi

Dimensioni di testo Aa Aa

Il partito di centro destra del premier Bertie Ahern è dato in testa dai sondaggi nelle elezioni legislative irlandesi di domani.
Nel rush finale della campagna, il Fianna Fail ha recuperato terreno e sarebbe al 41% assieme all’alleato, i democratici progressisti.

Giocano a favore del governo il boom economico del Paese, uno dei più dinamici in Europa, e il processo di pace con l’Irlanda del Nord. Ma determinante è stato anche l’impegno personale del primo ministro, che punta al terzo mandato consecutivo: nel confronto diretto in Tv è uscito vincente su Enda Kenny, il candidato concorrente della coalizione formata da Fine Gael e dal partito laburista. Sempre secondo gli ultimi sondaggi di lunedì, l’opposizione è ferma al 37%. Alcuni ritengono che il partito dei Verdi, che corre da solo, potrebbe aggiungere il suo probabile 6% alla coalizione, portando la situazione in parità.

Ago della bilancia potrebbe essere allora il Sinn Féin di Gerry Adams. Il movimento considerato il braccio politico dell’Ira, presente nel Parlamento di Dublino dal 1997, è dato in crescita con un esito tra l’8 e il 10%. La presenza del Sinn Fein al governo non spaventa i cittadini: il 48% si dice pronto, il 40% contrario.