ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele esclude offensiva di terra a Gaza, ma intensificherà i raid

Lettura in corso:

Israele esclude offensiva di terra a Gaza, ma intensificherà i raid

Dimensioni di testo Aa Aa

Israele intensificherà le operazioni militari nel nord della Striscia di Gaza, per tentare di femare i miliziani di Hamas, che a dispetto dei raid aerei continuano a lanciare razzi contro la città di Sderot.

Il governo Olmert, sempre più sotto pressione, lo ha deciso nel corso di un consiglio dei ministri. Il titolare del Welfare, Isaac Herzog, sostiene che la situazione è diventata intollerabile. “Dobbiamo adottare misure più decise. Ed è bene che la comunità internazionale sia avvertita”.

Esclusa, per il momento, un’offensiva di terra, per evitare gli errori compiuti nel sud del Libano, l’estate scorsa.

La pioggia di razzi Qassam, più di centoventi in una settimana, pur senza provocare vittime, ha reso necessaria l’evacuazione di alcuni quartieri di Sderot, una città che conta circa 40 mila abitanti.

Di fronte alla prospettiva di lasciare case e chiudere esercizi commerciali, alcuni hanno perso la pazienza. E un incontro tra residenti locali nell’ufficio del sindaco è degenerato in una rissa.

La protesta contro il governo Olmert, sotto accusa perché incapace di fermare gli attacchi, ha trovato sfogo in un blocco della circolazione.