ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia, al via il vertice con la Ue

Lettura in corso:

Russia, al via il vertice con la Ue

Dimensioni di testo Aa Aa

Una cena informale in un tipica casa-ristorante ha accolto sulle rive del fiume Volga i partecipanti del vertice tra Russia e Unione europea che si apre oggi a Samara. Il padrone di casa, Vladimir Putin, ha ricevuto il presidente della Commissione europea Barroso e il cancelliere tedesco Angela Merkel.

Un summit che si preannuncia difficile e che ha lo scopo di avviare un dialogo tra Mosca e Bruxelles. All’ordine del giorno anche la questione dell’indipendenza del Kosovo da Belgrado, opzione scartata dal Cremlino, e l’ingresso della Russia nel World Trade Organization. I rapporti tra la Ue e la Russia, già tesi dopo le ultime crisi energetiche, si sono ulteriormente raffreddati per l’atteggiamento di Mosca nei confronti di alcuni paesi membri dell’Unione: il veto russo all’importazione di carne polacca, la questione dei diritti umani.

E a questo proposito Gary Kasparov, l’ex campione mondiale di scacchi e attivista del movimento anti Putin “Altra Russia”, ha detto di essere pronto a manifestare a Samara. “Ci aspettiamo piu’ poliziotti che dimostranti”, ha detto in una conferenza stampa. La tensione tra il Cremlino e i suoi oppositori è sempre molto alta dopo la repressione delle forze dell’ordine durante le manifestazioni dello scorso aprile.