ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Estonia, ricostruita dopo 63 anni una sinagoga nella capitale. Anche Peres all'inaugurazione

Lettura in corso:

Estonia, ricostruita dopo 63 anni una sinagoga nella capitale. Anche Peres all'inaugurazione

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo 63 anni riapre le porte a Tallin, in Estonia, una sinagoga, la prima dopo l’olocausto. Alla cerimonia hanno partecipato tra gli altri il vice primo ministro israeliano Shimon Peres e il presidente estone Thomas Endrik Ilves.

La piccola comunità ebraica estone prima della guerra contava quasi 5000 membri, dei quali solo 3500 riuscirono a mettersi in salvo fuggendo nell’Urss, prima dell’arrivo dei tedeschi. Molti di loro combatterono tra le fila dell’Armata Rossa nella guerra di liberazione del paese dai nazisti.

Oltre alle attività religiose, la nuova sinagoga offre molti altri servizi, dai bagni rituali ai ristoranti kosher, dalle attività culturali alle mostre.