ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Reuters comprata dal gruppo canadese Thomson, nasce il colosso delle notizie finanziarie

Lettura in corso:

Reuters comprata dal gruppo canadese Thomson, nasce il colosso delle notizie finanziarie

Dimensioni di testo Aa Aa

Il gruppo canadese Thomson ha raggiunto un accordo per l’acquisto della britannica Reuters per circa 12,8 miliardi di euro.
L’operazione consentirà risparmi dei costi annuali legati a sinergie per oltre 370 milioni di euro.

“Thomson e Reuters – ha detto Richard Harrington, ad del gruppo canadese – hanno entrambe un approccio basato sul servizio al cliente. Unendoci, riusciremo a servire meglio la clientela, soprattutto adesso che il mercato è molto competitivo e dinamico. Si è parlato di sinergie, ma lo scopo dell’accordo è la crescita e le opportunità che le due società unite avranno di progredire”.

La fusione porterebbe Thomson-Reuters a essere il leader mondiale del settore dell’informazione finanziaria, con il 34% della quota di mercato globale rispetto al 33% del leader attuale, l’americana Bloomberg.

Gli azionisti di Reuters riceveranno 352,5 pence in contanti e 0,16 azioni Thomson per ogni azione posseduta. L’operazione ha avuto il via libera di Reuters Founders Share Company, che avrebbe potuto bloccarla se avesse messo a rischio l’indipendenza editoriale del gruppo.