ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al via in Svizzera il processo per l'incidente tra due aerei a Uberlingen. Otto gli imputati

Lettura in corso:

Al via in Svizzera il processo per l'incidente tra due aerei a Uberlingen. Otto gli imputati

Dimensioni di testo Aa Aa

Si apre oggi a Bülach, in Svizzera, il processo per l’incidente aereo di Uberlingen, che nel 2002 causò la morte di 71 persone in una collisione tra due aerei di linea. Otto gli imputati di omicidio colposo, tutti facenti parte di Skyguide, la struttura che sorveglia il traffico aereo svizzero e del settore tedesco meridionale. Si tratta di tre funzionari, quattro responsabili tecnici e un controllore di volo.

L’incidente, il più grave nella storia del traffico aereo in Svizzera, è avvenuto sulla verticale del Lago di Costanza, ed ha coinvolto un Tupolev passeggeri russo, decollato da Mosca, e un Boeing usato per il trasporto merci da una società di consegne rapide.

Sconcertante il livello di trascuratezza emerso con le indagini: la sera dell’incidente il radar principale del centro era staccato per manutenzione, c’era un solo operatore in servizio, e le indicazioni fornite agli aerei sono risultate errate.