ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In Serbia il leader ultranazionalista serbo Nicolic alla fine lascia la carica di presidente del parlamento

Lettura in corso:

In Serbia il leader ultranazionalista serbo Nicolic alla fine lascia la carica di presidente del parlamento

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo due giorni di dibattito il leader ultranazionalista serbo Tomislav Nicolic ha ufficialmente rassegnato le dimissioni da presidente del Parlamento. Le rinuncia di Nicolic era prevista. La sua elezione era stata accolta con preoccupazione in Europa dove si temeva un ritorno ai tempi bui di Milosevic.

La vicenda si inserisce nell’impasse in sede governativa alla quale si è posto fine con un patto di maggioranza fra i partiti democratici filoeuropei attorno al premier uscente Kostunica. Quest’ultimo è stato incaricato dal presidente Tadic di formare un nuovo governo.

Tra le priorità della nuova amministrazione ci sono Europa, con l’obiettivo di ridare vita alle trattative per l’integrazione e Onu, con cui resta sospesa la questione dell’indipendenza sorvegliata per il Kosovo, a cui la Serbia si oppone.