ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Il Papa in America Latina in missione contro l'aborto e il proselitismo delle sette


mondo

Il Papa in America Latina in missione contro l'aborto e il proselitismo delle sette

Al suo arrivo in Brasile Benedetto XVI è stato accolto dal presidente Lula. Il primo viaggio in America Latina dall’inizio del suo pontificato mira a riaffermare i valori tradizionali della famiglia e a contrastare l’emorragia che la Chiesa cattolica sta subendo nel continente.

Negli ultimi dieci anni in Brasile – che resta comunque il Paese al mondo con il più alto numero di cattolici – i fedeli sono diminuiti dal 74% al 64% della popolazione. Questo a causa del proselitismo nelle favelas da parte delle chiese pentecostali e anche per la persistente opposizione della Chiesa romana alla contraccezione, all’aborto e ai rapporti sessuali prematrimoniali.

Commentando il recente voto al parlamento messicano, il papa ha riaffermato che è legittima una azione energica contro i politici che votano per la depenalizzazione dell’interruzione volontaria di gravidanza.

Il primo bagno di folla di questa cinque-giorni latinoamericana, Ratzinger lo ha avuto al monastero di San Benedetto, a San Paolo, da dove per ragioni di sicurezza si è rivolto ai fedeli attraverso un vetro antiproiettile.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Francia: Bayrou lancia il Movimento Democratico in vista delle legislative