ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia, Sarkozy a fianco di Chirac per ricordare le vittime della schiavitù

Lettura in corso:

Francia, Sarkozy a fianco di Chirac per ricordare le vittime della schiavitù

Dimensioni di testo Aa Aa

Il passaggio di consegne è iniziato. Nicolas Sarkozy, abbronzato dal sole di Malta, ha fatto la sua prima uscita pubblica in qualità di quasi presidente della repubblica francese, a fianco di Jacques Chirac.

In attesa che si diano il cambio all’Eliseo, martedì prossimo, entrambi si sono presentati ai Jardins de Luxembourg, nel cuore di Parigi, per inaugurare il monumento che celebra la fine della schiavitù: una catena dalle maglie spezzate, opera in bronzo dello scultore francese Fabrice Hyber.

La giornata a ricordo delle vittime della schiavitù, istituita l’anno scorso da Chirac, ha visto la partecipazione dell’artista senegalese Youssou Ndour, che ha intonato il brano New Africa. Dopo la cerimonia, Chirac e Sarkozy hanno avuto un colloquio all’Eliseo con Saad Hariri, capo della maggioranza parlamentare libanese.

Il figlio dell’ex primo ministro Rafic Hariri, assassinato nel 2005, ha detto di aver ricevuto l’impegno di Sarkozy a mantenere un rapporto stretto tra Francia e Libano.