ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eads annuncia utili in caduta libera, sulla trimestrale pesa la ristrutturazione di Airbus

Lettura in corso:

Eads annuncia utili in caduta libera, sulla trimestrale pesa la ristrutturazione di Airbus

Dimensioni di testo Aa Aa

Costa cara la ristrutturazione di Airbus. Eads, casa madre del costruttore di aerei, ha chiuso il primo trimestre con una perdita di 10 milioni di euro, contro un utile netto di 522 milioni l’anno prima, a causa di un accantonamento per 688 milioni. Soldi destinati alle spese del piano di crisi approvato a febbraio per risollevare le sorti della controllata, che rappresenta il 90% dell’intero giro d’affari.

Airbus ha accusato nei primi tre mesi del 2007 perdite operative di 69 milioni contro un profitto di 684 milioni realizzato nello stesso periodo l’anno precedente. Scendono quest’anno anche le commesse degli aerei: nei primi tre mesi sono stati ordinati 51 apparecchi, 19 in meno rispetto a un anno fa.

Eads si attende per i prossimi mesi un impatto negativo supplementare dovuto all’apprezzamento dell’euro e al deprezzamento del dollaro e all’aumento delle spese di ricerca e sviluppo del suo A350. Il gruppo ha comunque confermato le proprie previsioni per il 2007, che sono di un utile operativo stabile rispetto ai 399 milioni del 2006. Positiva la reazione dei mercati all’annuncio dei risultati, migliori rispetto alle attese.