ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Blair: "Alla fine di giugno me ne vado"

Lettura in corso:

Blair: "Alla fine di giugno me ne vado"

Dimensioni di testo Aa Aa

Da Sedgefield, feudo laburista nel nord est dell’Inghilterra, il premier britannico Tony Blair ha annunciato ufficialmente le sue dimissioni. Blair aveva informato stamattina i suoi ministri, in un consiglio di cabinetto durato appena una ventina di minuti.

“Annuncio oggi la mia volontà di fare un passo indietro rispetto al partito laburista che eleggerà il mio successore. Il 27 giugno rimetterò il mio mandato nelle mani della regina”.

L’annuncio ufficiale innesca il processo di successione che dovrebbe concludersi ai primi di luglio, con l’insediamento dell’attuale ministro delle finanze Gordon Brown.

La dipartita politica di Blair arriva dopo dieci anni di guida del governo britannico, tra le polemiche della guerra in Iraq e l’ottimismo per aver rimesso in marcia le istituzioni dell’Irlanda del nord.