ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Serbia, la Commissione europea invita i moderati a formare un governo

Lettura in corso:

Serbia, la Commissione europea invita i moderati a formare un governo

Dimensioni di testo Aa Aa

La Commissione europea esprime preoccupazione per lo stallo istituzionale in Serbia. Kristina Nagy, parlando a nome del commissario all’allargamento Olli Rehn, ha preso atto dell’elezione di Nikolic alla guida del parlamento. “I partiti di orientamento riformista – ha detto – dovrebbero tenere conto delle aspirazioni europee dei loro elettori e agire di conseguenza. Siamo preoccupati per le difficoltà di questi partiti a trovare un accordo in vista della formazione di un governo”. In assenza di un’intesa entro il 14 maggio, il presidente serbo Tadic potrebbe convocare nuove elezioni.