ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Place de la Concorde in festa per Sarko: "sarà la Repubblica dei diritti ma anche dei doveri"

Lettura in corso:

Place de la Concorde in festa per Sarko: "sarà la Repubblica dei diritti ma anche dei doveri"

Dimensioni di testo Aa Aa

Nella Piazza della Concordia, a Parigi, in un’atmosfera di entusiasmo debordante, Nicolas Sarkozy, leader dell’Ump e campione della destra neo gaullista, si è concesso un bagno di folla dopo l’elezione a nuovo Presidente della Repubblica Francese. La sua vittoria al ballottagio è stata netta: 53,35%contro il 46,65% della candidata socialista Ségolène Royal.

Sarkozy, sul palco a fianco della moglie Cécilia, si è detto Presidente di tutti i francesi: “Voglio dire a tutti quelli che subiscono ingiustizie, a tutti quelli che non si sentono rispettati, a tutti quelli che hanno creduto a parole diverse dalle mie, voglio dire che sarò il Presidente che combatterà le ingiustizie, che ciascuno avrà una possibilità ma che nella Repubblica che io intendo servire non ci sarà spazio per dei diritti che non siano controbilanciati dai doveri”.

Poi, guidati dalla cantante Mireille Mathieu, il palco e il pubblico hanno intonato la Marsigliese, l’inno nazionale francese. Il passaggio dei poteri con il Presidente uscente, Jacques Chirac, sarà il 16 maggio.