ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Terrorismo, cinque estremisti islamici britannici condannati all'ergastolo


mondo

Terrorismo, cinque estremisti islamici britannici condannati all'ergastolo

Si conclude con cinque condanne all’ergastolo quella che Scotland Yard definisce la più imponente operazione antiterrorismo mai condotta nel Regno Unito. La sentenza è stata pronunciata da un tribunale di Londra al termine di un processo durato un anno.

Omar Khiam e altri quattro complici, tutti cittadini britannici, sono stati giudicati colpevoli per aver progettato una serie di attentati con i quali volevano punire il principale alleato degli Stati Uniti per aver partecipato alle guerre in Iraq e in Afghanistan.

Per fabbricare le bombe erano pronti a utilizzare seicento chilogrammi di fertilizzante a base di nitrato di ammonio. Tecniche e modalità apprese nei campi di addestramento di Al Qaeda in Pakistan, nel 2003. Tra gli obiettivi c’erano una delle più note discoteche londinesi, ma anche centri commerciali e stazioni ferroviarie.

Così il ministro dell’interno John Reid: “Cinque pericolosi terroristi sono ora dietro le sbarre grazie agli sforzi di polizia e squadre di sicurezza. Ai nostri agenti vanno la mia gratitudine e quella di ogni cittadino”. Gli inquirenti hanno accertato che il gruppo era a contatto con gli autori degli attentati alla rete dei trasporti pubblici londinese del 7 luglio 2005. Attacchi in cui persero la vita 52 persone.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Terrorismo, colpevoli cinque estremisti britannici arrestati nel 2004