ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Europa aiuterà Damasco nell'assistenza ai rifugiati iracheni

Lettura in corso:

L'Europa aiuterà Damasco nell'assistenza ai rifugiati iracheni

Dimensioni di testo Aa Aa

Più di un milione e due cento mila sono stati gli arrivi negli ultimi quattro anni. Un movimento di migrazione al quale va aggiunto il numero dei rifugiati palestinesi. Il Commissario Europeo allo sviluppo e agli aiuti umanitari Louis Michel ha incontrato a Damasco il Presidente siriano Bashar al-Assad. Un incontro che fa parte del quadro più ampio di una settimana di visite in Medio Oriente.

Il flusso di quanti fuggono da un Iraq allo sfascio continua a crescere aumentando la pressione su infrstrutture e servizi pubblici della Siria. Ed è proprio per settori come sanità, educazione ma anche l’agricoltura che il Commissario europeo ha preso l’impegno di avviare altrettanti progetti.

A partire dal due mila Bruxelles ha stanziato oltre trecento trenta milioni di euro in aiuti umanitari per i palestinesi. Fondi ai quali vanno aggiunti più di dieci milioni di euro per le vittime della crisi irachena.