ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ukraina, la sfida tra il presidente e il premier arriva anche nelle piazze

Lettura in corso:

Ukraina, la sfida tra il presidente e il premier arriva anche nelle piazze

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo lo scontro nei palazzi della politica, in Ukraina la lotta per il potere tra il premier Victor Ianukovic e il presidente Victor Iushenko continua sulle piazze. Oltre 20 mila persone hanno manifestato a Kiev a sostegno dello scioglimento del Parlamento voluto dal Presidente pro-occidentale. Iushenko, eroe della rivoluzione arancione, ha parlato alla folla assicurando che le elezioni anticipate ci saranno, nonostante l’opposizione della coalizione di governo, e saranno libere e giuste.

Il 2 aprile scorso, con un decreto, il Presidente aveva sciolto il Parlamento fissando le elezioni al 27 maggio, data che ha poi rimandato al 24 giugno. Il rinvio ha scatenato di nuovo le ire dei filo-russi, che hanno presentato ricorso alla Corte Costituzionale.

Venerdì era invece sceso in piazza il filo-russo Ianukovic, rientrato nella capitale dopo aver interrotto un viaggio in Uzbekistan. Il premier si è detto pronto a elezioni legislative anticipate a patto che si tengano anche quelle presidenziali. Migliaia di suoi sostenitori continuano a manifestare nei pressi della Corte Costituzionale, dove i giudici stanno esaminando il decreto di scioglimento del Parlamento.