ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Darfur: 4 anni di atrocità e oltre 2 milioni di rifugiati

Lettura in corso:

Darfur: 4 anni di atrocità e oltre 2 milioni di rifugiati

Dimensioni di testo Aa Aa

Il disatro umanitario che va sotto il nome di conflitto del Darfur comincia nel 2003. E’ quello il momento in cui le tensioni fra maggioranza nera e minoranza araba che abitano la regione occidentale del Sudan, sfociano in una guerra che dura da 4 anni. Costata almeno 300.000 morti e oltre 2 milioni di rifiugiati.

Il governo centrale sudanese, che appoggia la minoranza araba, ha sempre negato di aver dato un sostegno diretto in termini militari, alle scorribande della tribù nomade dei Janjaweed, anch’essa d’origine araba. L’intervento nel 2006 dell’Unione Africana che ha inviato 7.000 soldati non ha risolto la situazione. E il governo di Kahartoum s’oppone all’invio di un contingente Onu.