ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Liberata in Afganistan l'operatrice umanitaria francese

Lettura in corso:

Liberata in Afganistan l'operatrice umanitaria francese

Dimensioni di testo Aa Aa

Svolta in Afghanistan. L’operatrice umanitaria francese sequestrata lo scorso 3 aprile assieme a un collega e tre accompagnatori è stata rilasciata stamane nella zona di Kandahar. La notizia è stata confermata dalle autorità francesi. I Taleban hanno accordato una settimana di tempo supplementare alla Francia per negoziare la liberazione di “Eric” il secondo operatore umanitario che resta prigioniero. I taleban vogliono il ritiro del contingente francese della Nato presente in Afghanistan.

Parigi ovviamente non ha ottemperato direttamente alla richiesta. Ci sono state pero nelle ultime ore alcune significative aperture politiche. Il ministro degli esteri Douste Blazy e il candidato della destra alla presidenza Sarkozy hanno entrambi fatto capire che la missione francese dovrebbe avere le ore contate. Nei prossimi mesi forse nelle prossime settimane i 1000 soldati a francesi di stanza a Kabul dovrebbero venire rimpatriati.