ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tensione Usa - Russia sul progetto di difesa anti-missilistica

Lettura in corso:

Tensione Usa - Russia sul progetto di difesa anti-missilistica

Dimensioni di testo Aa Aa

Quello che non è riuscito a far accettare a Mosca, il ministro della difesa americano tenta di farlo digerire alla Polonia. Il capo del Pentagono Robert Gates si è recato a Varsavia per convincere la riluttante popolazione ad ospitare le installazioni militari del cosidetto scudo spaziale.

Gli Stati Uniti, ha detto Gates, sono pronti a negoziare: “Non si tratta tanto di una controversia quanto di una mancanza di comprensione di quelle che sono le finalità, le capacità dei nostri sistemi. E per cercare di diminuire l’incertezza dei russi, li ho invitati a venire in Alaska a vedere i nostri intercettori”.

Al Cremlino, dove Gates si è recato l’altroieri, pensano che il sistema difensivo che gli Stati Uniti vogliono installare nell’Europa dell’est serva in realtà a colpire la Russia.

E il capo di stato maggiore Yuri Baluyevsky ieri è ha ribadito che se verrà realizzato è pronto a bombardarlo: “Se vediamo che queste installazioni costituiscono una minaccia alla sicurezza della Russia, saranno oggetto di piani da parte delle nostre forze. Di tipo strategico, nucleare o altro, poi, è una questione tecnica”.

Washington dice di voler costruire dieci sistemi missilistici in Polonia e un radar in Repubblica Ceca per poter intercettare e distruggere in volo eventuali missili lanciati da paesi come l’Iran o la Corea del Nord.