ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia, tutto pronto a Mosca per le esequie di Boris Eltsin

Lettura in corso:

Russia, tutto pronto a Mosca per le esequie di Boris Eltsin

Dimensioni di testo Aa Aa

Mosca dà l’addio a Boris Eltsin, il primo presidente della russia eletto democraticamente e scomparso lunedì a settantasei anni. In attesa delle esequie, che si svolgeranno oggi in tarda mattinata, il feretro è stato trasportato nella cattedrale moscovita del Cristo Salvatore, dove diverse migliaia di persone sono venute a rendere omaggio al vecchio leader.

Il Cremlino ha indetto una giornata di lutto nazionale e il presidente russo Vladimir Putin ha rinviato a domani il discorso annuale davanti al parlamento.

Lunga la lista degli ospiti internazionali che hanno confermato la loro presenza ai funerali. L’Italia sarà rappresentata dal senatore a vita Giulio Andreotti, mentre per gli Stati Uniti interverranno i due ex presidenti George Bush senior, padre dell’attuale inquilino della Casa Bianca, e Bill Clinton.

Dopo le esequie, il feretro sarà condotto al cimitero monumentale del monastero Novodevitchi, dove Eltsin riposerà accanto alle tombe di noti esponenti della storia russa. Dal leader sovietico Nikita Kruscev, ad Anton Cechov e Dimitri Shostakovich.