ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Presidenziali Francia: Royal e Sarkozy a caccia dei voti di Bayrou

Lettura in corso:

Presidenziali Francia: Royal e Sarkozy a caccia dei voti di Bayrou

Dimensioni di testo Aa Aa

Non si ferma il duello a distanza tra Ségolène Royal e Nicolas Sarkozy. Nella corsa all’Eliseo, i due, che si affronteranno al ballottaggio il prossimo 6 maggio, sono a caccia dei circa sette milioni di voti di François Bayrou. La candidata socialista, da Valenza tende la mano al leader centrista: “Se François Bayrou vuole un dialogo su questo patto presidenziale, sui valori di cui ho parlato è il benvenuto, così come tutte le persone che durante la campagna elettorale hanno detto di essere contrarie al progetto di Sarkozy sono benvenute, purché il dibattito sia pubblico e trasparente”.

E da Digione, roccaforte socialista, Sarkozy incalza con un discorso che fa eco alla strategia volta a generare consenso su temi quali il lavoro, l’autorità, il meirito e il tema dell’identità nazionale. Non senza una vena di polemica: “Credo che tanto odio sia dovuto al fatto che io dico ad alta voce quello che la gente pensa e basta”.

Un copione simile a quello del 1993, quando lui e Royal si incontrarono durante un dibattito televisivo: Allora disse: “Permettetemi di affermare che è stato un discorso di odio che non posso accettare perché ci insulta e insulta i nostri elettori”. Affermazione che la Royal respinse con forza. Intanto, l’appuntamento è per il dibattito televisivo del due maggio prossimo.